Tag: #laboratoriodiscrittura

Piccole porzioni di mondo a portata di penna. Un percorso di “micro-nonfiction” per allenare lo sguardo curioso.

Piccole porzioni di mondo a portata di penna. Un percorso di “micro-nonfiction” per allenare lo sguardo curioso.

Love is the quality of attention we pay to things (J.D. McClatchy) Il fragile uovo di ceramica screziato di rosso, il sasso con una delicata venatura azzurra, il Millennium Falcon di mattoncini Lego, il vaso pieno di semi spinosi di liquidambar, il bastoncino bucherellato da 

A tu per tu. Il ruolo del feedback nelle consulenze.

A tu per tu. Il ruolo del feedback nelle consulenze.

Ma a cosa serve che io stia un pomeriggio a correggere i temi, a dare indicazioni precise, che poi il mese successivo ritrovo gli stessi errori?” Alzi la mano chi non l’ha pensato o esclamato almeno una volta. È davvero un’esperienza sconfortante: vediamo che, durante 

Ripensarci insieme – terza parte: il Laboratorio di scrittura

Ripensarci insieme – terza parte: il Laboratorio di scrittura

Ascolta i NON DEVI, bambino,ascolta i NON C’È, ascolta i NON PUOI,gli IMPOSSIBILE, i MACCHÉ,ascolta i NON SOGNARTI,ma dopo ascoltami un po’: tutto può succedere, bambino,TUTTO si può. (Shel Silverstein)   It’s astoundingtime is fleetingmadness takes its tollbut listen closelynot for very much longer I’ve got to 

Bentornati! Dov’eravamo rimasti? Ripartire insieme

Bentornati! Dov’eravamo rimasti? Ripartire insieme

“Ciao, ci vediamo lunedì.” In effetti oggi è lunedì, ma è lunedì 14 settembre, e noi quel  “ciao, ci vediamo lunedì” ce lo eravamo detti venerdì 21 febbraio: c’è un vuoto di sette mesi da riempire e quest’anno non basta scrivere il solito “Bentornati” sulla 

Ripensarci insieme – prima parte: i pilastri del Writing and Reading Workshop

Ripensarci insieme – prima parte: i pilastri del Writing and Reading Workshop

Forse l’estate ha finito di vivere. Si sono fatte rare anche le cicale. (Eugenio Montale, Niente di grave)   La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l’annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi 

Voci a distanza

Voci a distanza

Prima voce: Gloria Dicati Ai bambini e alle bambine di classe prima della scuola primaria “Diego Valeri” di Monselice arriva una voce che parla di cose già dette, già sperimentate e che spero serva a mantenere l’entusiasmo e la curiosità che si poteva percepire a 

Decluttering alla Didattica

Decluttering alla Didattica

Salvare l’essenziale in una comunità (di lettori) alla ricerca di senso. «Si dà comprensione di un concetto, di un’abilità,di una teoria o di un campo del sapere,quando l’individuo è in grado di applicare opportunamentetale comprensione in una situazione nuova» Howard Gardner Avvertenza n°1: questa non 

DaD o homeschooling? Un’esperienza di WRW in prima primaria

DaD o homeschooling? Un’esperienza di WRW in prima primaria

Quando ho iniziato a proporre lezioni a distanza ai miei piccoli di prima, pensavo sarebbe bastato dare loro qualche suggerimento di scrittura e di lettura, ma visto il protrarsi della condizione di isolamento, ho capito che avrei dovuto pensare a come procedere nella presentazione di 

Prove di espositivo in prima

Prove di espositivo in prima

Introduzione al testo espositivo in prima media seguendo pedissequamente “Finding The Heart Of Nonfiction” di Georgia Heard. Lo scorso anno mi sono decisa a iniziare a parlare di testo espositivo in prima, al contrario di quanto faccio normalmente, perché volevo svilupparlo in maniera più distesa 

Laboratori di letture e scritture geografiche

Laboratori di letture e scritture geografiche

“Leggere e raccontare il mondo, cercando di capirlo” è fare geografia. Elaborare “quadri di lettura sintetici […], capaci di rappresentare al meglio gli aspetti più importanti della realtà, selezionandoli da tutti gli altri” e proponendoli “in una forma chiara” è il cuore di questa disciplina.