Articoli recenti

Il metodo “Tell me” di Aidan Chambers e il Reading workshop per insegnanti lettrici

Il metodo “Tell me” di Aidan Chambers e il Reading workshop per insegnanti lettrici

Sono sullo sgabello e davanti ho i 24 alunni di prima seduti in terra. Ho spiegato la minilesson su come il setting può influenzare una storia e ora vorrei applicarla a Le memorie di Adalberto, che leggiamo ad ogni sessione. Ragiono davanti a loro ad […]

WRW: una via percorribile. Parole chiave per avventurarsi (e non perdersi)

WRW: una via percorribile. Parole chiave per avventurarsi (e non perdersi)

Quando si incontra una pratica didattica nuova e rivoluzionaria come il Writing and Reading Workshop so, per esperienza, che si provano emozioni contrastanti. Da un lato una fascinazione estrema, quella delle grandi scoperte e di una strada nuova che si apre. Dall’altra la coscienza che […]

Tema del mese: Agosto – “Aspetti organizzativi del WRW” reprise.

Tema del mese: Agosto – “Aspetti organizzativi del WRW” reprise.

Agosto: mese delle vacanze, delle partenze, del tempo dedicato a noi stessi e alle persone cui vogliamo bene. Ricarichiamo le energie in vista di settembre. Ma si sa, in realtà qualcuno fa fatica a staccare completamente e approfitta di queste giornate afose, durante le quali […]

La biblioteca di classe

La biblioteca di classe

Il mondo in una mano.   Horror, avventura, romantico, ne hai di tutti i tipi. Roma, spazio, deserto, o anche sulla luna. Ma quando? Ma dove? Be’, sdraiato, sul letto in camera tua, con un libro in mano.   Poesia di M. alunna della scuola […]

Tema del mese: Luglio – Aspetti organizzativi del Writing and Reading Workshop

Tema del mese: Luglio – Aspetti organizzativi del Writing and Reading Workshop

Da qualche giorno il sito è online e vi ringraziamo moltissimo per tutto l’entusiasmo e il supporto con cui l’avete accolto. Nel nostro gruppo ufficiale su Facebook abbiamo iniziato a illustrarvi le varie sezioni che compongono il sito (il glossario, la pagina della formazione, la […]

Fili sottili: le radici italiane del Writing and Reading Workshop

Fili sottili: le radici italiane del Writing and Reading Workshop

Quando si pensa al writing and reading  workshop è naturale pensare ai maestri americani che l’hanno teorizzato; eppure anche la tradizione europea e italiana è ricca di esempi in tal senso. L’intenzione di questo articolo è proprio quella di cercare i fili sottili che legano […]

Il blog è servito

Il blog è servito

Ecco, si apre lo sportello del forno… lievitazione perfetta. Fragrante al punto giusto, saporito e ricco, frutto del lavoro di tante instancabili chef. Le IWT in questi mesi hanno selezionato con cura gli ingredienti, discusso della ricetta che potesse soddisfare i diversi palati, e poi […]

Il viaggio della programmazione per sostenere esploratori della scrittura e della lettura.

Il viaggio della programmazione per sostenere esploratori della scrittura e della lettura.

L’esperienza della programmazione può essere molto frustrante soprattutto se questa non è preceduta da un’attenta riflessione sulle proprie convinzioni, sugli obiettivi e sull’analisi dei bisogni degli studenti nella nostra classe. Si può sentire viva la pressione della mole di lavoro che si vuole fare durante […]

Metti tutto il tuo mondo in un taccuino!

Metti tutto il tuo mondo in un taccuino!

Presentare il taccuino nel Writing and Reading Workshop Un posto dove vivere come uno scrittore, non solo a scuola durante il tempo per la scrittura, ma ovunque tu sia, in qualsiasi momento della giornata R. Fletcher A settembre sono di fronte ai miei “primini”, ventiquattro […]

Ai blocchi di partenza: “Se io fossi un libro”

Ai blocchi di partenza: “Se io fossi un libro”

I giorni prima dell’inizio della scuola di solito pianto la tenda in biblioteca: sfoglio e leggo albi illustrati alla ricerca dell’albo che insieme a me accoglierà i ragazzi al rientro dalle vacanze. Scandaglio gli scaffali e inizio a leggere assaporando parole ed illustrazioni non solo […]


Scrittori si diventa

C’è qualcosa in italiano?

C’è qualcosa in italiano?

Se avessimo stilato una classifica delle domande più frequenti che ci sono state poste in questi mesi nel gruppo facebook “Italian Writing Teachers”, questa sarebbe stata senza dubbio quella da issare sul gradino più alto del podio.

Fino a ieri fa la riposta era: “no, non c’è ancora nulla, potete far riferimento al materiale che condividiamo dopo aver fatto formazione ma al momento non esistono libri pubblicati in italiano dedicati al Writing and Reading Workshop.”

Fino a ieri.

Perchè finalmente ci siamo. L’abbiamo sognato, l’abbiamo atteso e l’abbiamo visto nascere: “Scrittori si diventa” di Jenny Poletti Riz.

Dobbiamo tanto a Jenny, umanamente e professionalmente; è un’amica generosa, coraggiosa, sensibile, caparbia e luminosa. Jenny è ascolto, innovazione, accoglienza ma è anche rigore, attenzione, professionalità e preparazione.

Jenny ha cambiato la nostra vita professionale e cambierà di certo anche la vostra.

 

Questa è un’anteprima del suo libro. Questo è quello che, grazie a lei, ogni giorno noi IWT cerchiamo di costruire insieme ai nostri alunni.  Per ulteriore bibliografia vi invitiamo a visitare la sezione apposita del nostro sito.

Hanno parlato di “Scrittori si diventa”

Condividi