Tema del mese: giugno – tirare le fila

Tema del mese: giugno – tirare le fila

Questo secondo quadrimestre così particolare è ormai concluso: ci siamo trovati a lavorare in una situazione d’emergenza, totalmente nuova, abbiamo dovuto ripensare alle nostre priorità, analizzare con attenzione gli strumenti a disposizione, gli step da seguire, abbiamo scoperto di avere risorse che nemmeno immaginavamo, ci siamo scoperti resilienti.

Emerge quindi con forza l’esigenza di riflettere sui percorsi proposti ai nostri giovani scrittori e lettori, sulla loro efficacia, sugli adattamenti da fare per l’anno prossimo e di darsi una pacca sulla spalla per le piccole e grandi mete raggiunte. Ecco perché abbiamo deciso di dedicare il mese di giugno a tirare le fila, perché metacognizione e riflessione sui percorsi svolti sono pane quotidiano in queste settimane.

Inizieremo con un articolo che raccoglie una riflessione di ampio respiro sul portare il laboratorio al triennio della secondaria di II grado.

A seguire ascolteremo il racconto di un book club sui distopici, romanzi che aprono all’interpretazione di eventi ricorrenti nella storia contemporanea e che suggeriscono chiavi di lettura per affrontare la pandemia in corso.

Chiuderemo il mese con un pezzo su alcuni illustrati dove a “tirar righe” e far disegni non sono solo gli autori.

Nel frattempo vi consigliamo questi articoli relativi al tirar le fila:

A presto!

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.